Screzio d'Amore


Oggi hai gli occhi distanti,

Sono stracolmi di ghiaccio,

Mentre le tue parole,

Lame affilate sulla mia pelle.

In te non vedo più la mia dolce meta',

Ma solo rifiuto e rancore.

So che non potrei mai odiarti,

Qualunque cosa tu faccia o dica,

Ti perdono sempre.

Punti di sutura sul mio cuore straziato.

Poi…

Baciarti è il paradiso,

I tuoi abbracci, terapeutici.

Le coccole, un bisogno.

Una nottata di sesso intenso e ti riavro’…

Una notte di sonno ristoratore,

Ed eccoti di nuovo qui sorridente!