© 2017 By Tony Vakka - AVH

  ART, POETRY - AVH - TRAVEL, GYM GOALS, FOOD & STUPID SELFIES 

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon

Lo SPOGLIATOIO

August 12, 2017

 

 

Non ho bisogno di andare a Firenze,

Il capolavoro di Michelangelo e’ qui,

Di fronte a me, 

Piacevole tortura.

Ogni centimetro della sua pelle di seta,

Emana bellezza.

 

Alto, bello, elegante e maschile.

Ogni singolo pelo di quella barba scura,

Sembra essere stato spennellato da Raffaello,

Uno ad uno… perfezione assoluta!

 

Un mix equilibrato di dolcezza e mascolinità,

Occhi scuri e profondi che non si guardano mai attorno,

Fissano il telo di spugna fra le mani,

Intento ad asciugare ogni centimetro di quella pelle levigata,

Che emana bellezza.

 

I suoi indumenti non sono alla moda,

Anche nei suoi jeans comodi, 

Le forme statuarie sono evidenti,

I capelli bagnati, 

La giusta cornice a quegli occhi lucidi.

Non e’ educato fissarlo,

Ma un giorno, forse,

Lo chiamerò per nome.

 

Nei giorni in cui lo vedo nudo,

esente da ogni volgarità,

Meriterebbe la copertina di una rivista di moda,

Perso nel suo fare quotidiano,

Non e’ l’uomo ideale di tutti.

 

Non e’ educato fissarlo,

In quei pochi secondi in cui entro,

Un suo sorriso e la mia giornata avrebbe senso,

tutto intorno a lui scompare improvvisamente,

Niente ha più importanza,

Ogni centimetro della sua pelle liscia,

Emana bellezza.

 

Non è il desiderio di tutti,

Ma il mio sogno segreto.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now