© 2017 By Tony Vakka - AVH

  ART, POETRY - AVH - TRAVEL, GYM GOALS, FOOD & STUPID SELFIES 

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon

AMAMI

January 15, 2017

 

E poi arrivi Tu, 

Senza un avviso, 

Come un caldo raggio di sole,

Invadi la  mia vita e scuoti il mio cuore solitario.

Non avevo previsto tutto questo!

 

Mi conquisti con i tuoi msm, 

Baci ed abbracci, al mattino e poi la sera. 

La tua pelle bianca e delicata come quella di bambino, 

Gli occhietti azzurri ed un cuore grande come una casa. 

 

Ignori le mie rughe e mi riempi di tenerezze.

Non l'avevo previsto, maledizione!

So che soccomberò alle tue attenzioni,

sbagliando  ancora una volta?!

Ma se così sarà, che sia!

 

Tu, ultimo grande regalo di un’esistenza ad ostacoli...

Maledizione!  E' già tardi!

Ma se così sarà, che sia! 

 

Hai fatto breccia nel mio cuore con il candore che ti porti dentro, 

la tua giovane età ed i tuoi boxers bianchi.

Di colpo i muri di difesa crollano, uno ad uno, 

vedo solo il fiume di baci che ho per te inondare questa stanza 

e la gioia infinita di due anime bambine avvinghiate.

 

Amo quando sorridi chiudendo gli occhi,

Adoro il profumo della tua pelle,

Il tuo stomaco piatto,

Ma anche quando ti preoccupi per me. 

Averti stretto tra le mie braccia, 

la tua guancia sul mio petto, è il paradiso.

 

Tu, anima pura,

Anima da proteggere ad ogni costo, 

Ti vedo, sorridendo, dare cibo alle oche del parco, 

anche se non sono con te.

Grazie, mio giovane amore, per questo immenso regalo.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now