Il Corso della Vita - (l'Amore Negato) -


Ho corso per ore sotto una pioggia torrenziale

senza mai fermarmi per poi cadere sfinito.

Lo rifarei.

Ho ballato a petto nudo fra i laser dei club fino all'alba

ma la rabbia che avevo in corpo era sempre lì'.

Lo rifarei.

Ho sognato notti bianche sotto le luci delle stelle

ed il profumo del mare con la mia mano stretta alla tua.

Lo rifarei.

Ho amato senza riserve mille volte,

attimi sfuggenti di armonia di corpi perduti per sempre.

Lo rifarei.

Ho incontrato angeli dalle ali spezzate,

le ho riparate in silenzio e li ho visti poi volare via.

Lo rifarei.

Ho colto Bellezza in ogni angolo di questo mondo,

anche lì dove c'erano solo macerie.

Lo rifarei.

Ho vinto tante volte ed ho condiviso,

ma alla felicità si è sempre sostituita la malinconia.

Lo rifarei.

Ho perso in amore pur sapendo che amando di più avrei perso

ed ho perso ancora una volta quando sei ritornato e ti ho ignorato.

Lo rifarei...

Io, terra, arsa e spaccata dal sole,

insensibile al tuo amore a gocce,

aspetto, invece, una pioggia tropicale,

di quelle che durano una stagione.

Ed ora che la mia prigione ha le grate azzurre,

io da lì vedo il cielo luminoso e le rondini volare via,

mentre immagino i colori accesi dei fiori a Primavera

ed il profumo inebriante di Libertà.

  ART, POETRY - AVH - TRAVEL, GYM GOALS, FOOD & STUPID SELFIES 

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon

© 2017 By Tony Vakka - AVH

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now