I Violini di Bach


Scrivo versi che mai nessuno leggerà,

La mente va, ma non si piega.

I Violini di Bach irradiano.

Nella natura umana elementi di autoflagellazione.

Il senso della Vita e' il suo corso.

In dono una chance irripetibile.

Lo capirai solo alla sua fine.

Il Paradiso della Bellezza e' qui.

Tempo sciupato in invettive.

Il ricordo di Te sara' la tua unica traccia.

Il tempo di due o tre generazioni, poi il Nulla.

La scritta sbiadita di un nome su una lastra di marmo.